SCUOLA DI INFORMATICA ROMA

Corsi di informatica e lezioni di computer

Martedì, 19 Ottobre 2021 07:08

Come incoraggiare l'interesse di un bambino per i computer e la tecnologia

Scritto da 

Il modo migliore per far interessare i bambini ai computer e alla tecnologia è iniziarli in giovane età e dare loro l'opportunità di esplorare i diversi argomenti dell’informatica. L’informatica infatti è una disciplina estremamente varia che ha vari gradi di apprendimento e una infinità di linguaggi.

È importante che i bambini sviluppino presto il loro interesse per l’informatica considerato che questa può essere uno strumento con il quale (volenti o nolenti) dovranno lavorare.

L'impatto dei corsi di informatica sul futuro di un bambino

L'informatica si è dimostrata, senza ombra di dubbio, essere una delle abilità abilità più importanti per ogni bambino del 21° secolo. Infatti si è rivelata una delle competenze più richieste nei nuovi lavori dove è possisbile ottenere stipendi più alti.

Anche le lauree in Informatica stanno diventando sempre più accessibili a livello locale, il che offre a molti ragazzi un'opportunità che prima non era possibile.

La disponibilità di corsi è molto ampia. Trovare un corso adeguato è facile: questo può essere fatto con una ricerca sui motori di ricerca cercando “Scuola di Informatica” o “Corsi di Informatica” ed esaminando l’offerta formativa delle aziende specializzate nel settore.

Va detto che non sono da ignorare anche i molti corsi di informatica online.

Noi stessi abbiamo lanciato un corso di avvicinamento all’informatica per principianti qui:

I genitori che vogliono che il loro bambino abbia successo dovrebbero fare tutti quei passi per aiutarli a sviluppare queste abilità essenziali per lo studio e i lavori del futuro.

Insegnare l’informatica ai bambini in modo divertente

Va detto che quando le persone pensano alla programmazione di computer, spesso pensano al processo stressante e che richiede tempo per imparare a diventare un programmatore. È vero che molte scuole stanno introducendo l'insegnamento dell'informatica nei loro prorammi. Questi corsi implicano l'insegnamento ai bambini sia delle abilità di programmazione che delle abilità di programmazione di base attraverso vari modi divertenti.

Dal “coding” alla “programmazione” troviamo una grande varietà di offerte. Addirittura alcune scuole adottano l'approccio di utilizzare un robot interattivo per insegnare questi principi ai bambini. Il robot può fare qualsiasi cosa, dal raccontare barzellette, aggirare gli ostacoli, navigare nei labirinti, giocare con gli studenti e altro ancora. Ciò consente un'esperienza di apprendimento più coinvolgente mentre insegna ai bambini come codificare attraverso attività divertenti come risolvere enigmi o giocare insieme.

Chiama se vuoi avere maggiori informazioni: 347.577.9446

Pensiero computazionale, computer e programmazione

Alla programmazione si arriva per gradi di apprendimento sempre più complessi. Si parte dal coding per arrivare ai livelli più complessi. Il codin permette di sviluppare il così detto “pensiero computazionale”.

Il pensiero computazionale è il tipo di pensiero che si sviluppa attraverso l'uso del calcolo. Il pensiero computazionale è importante per le materie scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche (STEM) perché aiuta a risolvere i problemi in modo razionale, logico e sistematico. Mentre è anche fondamentale nelle scienze sociali e umanistiche perché le capacità di pensiero computazionale sono richieste in molti lavori.

Questo tipo di corsi insegna ai bambini il pensiero computazionale attraverso la codifica e piccole simulazioni di gioco. I bambini verranno introdotti alla logica di programmazione e ai diagrammi di flusso algoritmici completando diversi esercizi insieme all'apprendimento di concetti di informatica come tipi di dati, controllo di flusso, cicli, condizionali e variabili.

Uno dei modi più popolari per insegnare le abilità di pensiero computazionale agli studenti è incorporarle nelle attività di codifica.

Abbiamo già parlato di pensiero computazionale in uno dei nostro articoli qui: https://www.scuola-di-informatica.it/blog-della-scuola/coding-e-pensiero-computazionale

I giochi di logica per computer più educativi adatti ai bambini

Il ragionamento e la logica giocano un ruolo significativo nella nostra vita. La logica ci fa prendere decisioni non solo giuste ma anche razionali. Dobbiamo saper ragionare correttamente se vogliamo avere successo nella vita. E i giochi di logica per computer sono uno dei modi migliori per esercitare le capacità di ragionamento necessarie per vivere con successo.

I giochi di logica sono un ottimo modo per aumentare le capacità cognitive dei bambini. Questi giochi aiutano a sviluppare il pensiero logico e le capacità di risoluzione dei problemi. Aiutano anche a sviluppare l'attenzione, la concentrazione, la memoria ed in alcuni casi anche le abilità linguistiche.

Si è spesso detto che i “videogiochi” fanno male. Noi non siamo daccordo. Andrebbe meglio detto quali videogiochi fanno male. Alcuni giochi risultano straordinariamente formativi. D’altra parte il gioco è un momento dello sviluppo evolutivo del bambino necessario ed indispensabile.

Corsi di informatica per bambini

Tipologie di corsi di informatica: ecco cosa imparare

Se cerchi un corso di informatica per i tuo figlio devi sapere cosa può imparare e quali priorità dare all’apprendimento.

Prima di tutto il bambino molto piccolo deve imparare a rapportarsi alla macchina (il computer) sapendo come usarla nel modo corretto. Deve imparare ad usare correttamente la tastiera, il touchpad, i vari tipi di controller, il mouse. Sembra banale ma anche per questo si fa una preparazione bene organizzata.

Inoltre il bambino, con l’aiuto dell’insegnante e dei genitori deve imparare a gestire correttamente il tempo trascorso con il computer.

Una terza cosa importante, per i bambini più grandi (dalla 5a elementare alla 3a media) è quella di imparare ad utilizzare i programmi per l’ufficio. In realtà questi programmi vanno bene anche per lo studio (a casa e a scuola) e sono meglio chiamati “programmi per la produttività personale”.

Non meno importanti sono i programmi per la gestione della posta elettronica, per la grafica e programmi specifici per il calcolo.

Seguire un corso di informatica è utile?

Certo! Frequentare un corso di informatica è utile perché aiuta le persone a imparare a utilizzare diversi programmi, strumenti e software. I corsi sono generalmente tenuti da un professionista esperto che conosce l'intera storia del computer e dei suoi vari usi.

Gli sviluppatori di software seguono questi corsi per imparare a costruire computer, i programmatori seguono questi corsi per apprendere i fondamenti dei linguaggi di programmazione e gli imprenditori possono seguire questi corsi per creare la propria azienda.

I genitori dovrebbero stimolare i figli a seguire un corso di informatica per accelerare il loro apprendimento e permettere loro di familiarizzare con questo mondo così ampio e complesso.